Sei qui: Home > News > Edizione 2017
Yamaha R1 CUP 2017 - Round 2 - Misano

Non sono mancati i colpi di scena e le emozioni sul Misano World Circuit, sede del secondo round del trofeo Yamaha R1 Cup. In una gara resa ancora più difficile dalla pista umida, a trionfare è stato Simone Sanna, che ha fatto valere la sua esperienza in un weekend caratterizzato dalla pioggia.

 Scattato dalla seconda casella dello schieramento di partenza, il pilota toscano è transitato sul traguardo del primo giro con un secondo e mezzo di vantaggio sugli avversari, salvo poi subire nel corso della gara il prepotente recupero di Kevin Chili. Il pilota locale, davvero in palla sul tracciato di casa, ha scavalcato Sanna ponendosi al comando della corsa fino a due giri dal termine, quando una scivolata alla curva del Carro lo ha costretto a rinunciare alle speranze di vittoria. Con Chili fuori dai giochi, Sanna ha tagliato il traguardo in solitaria con circa un secondo e mezzo di vantaggio sul nuovo leader del Campionato Michael Mazzina. Il poleman di Biasso ha di che rammaricarsi per aver sprecato la posizione al palo con una brutta partenza. Transitato al primo giro in settima posizione, il Campione in carica ha approfittato degli accesi duelli in pista per risalire rapidamente la classifica, conquistando un altro secondo posto dopo quello di Imola. Terza piazza e primo podio stagionale per un ottimo Rudy Oliva del Biblio MotoXracing team. Il giovanissimo pilota pugliese, alla seconda gara in sella alla Yamaha R1 è stato autore di una gara d’attacco dopo qualifiche più che positive.

Alle spalle del pugliese hanno tagliato il traguardo nell’ordine Norino Brignola, Luca Pedersoli e Fabrizio Perotti, neo iscritto del trofeo riservato alle moto della Casa di Iwata. Ripartito dopo la scivolata, Chili ha terminato la corsa in settima posizione.

Nella speciale classifica riservata alla “Pole Time 103%”  la vittoria è andata a Christopher Arciero davanti a Ornella Ongaro e Mitja Emili, sfortunato protagonista di una scivolata al Carro al terzo giro.
La sottoclassifica premia in questa occasione i piloti d’oltralpe iscritti al trofeo Yamaha R1 Cup che da quest’anno ha un nutrito gruppo di riders stranieri.

In classifica generale con il piazzamento ottenuto a Misano Mazzina riesce a scavalcare Norino Brignola di soli 7 lunghezze, 51 punti per Michael contro i 44 del pilota laziale, mentre con l’affermazione odierna Sanna si porta al terzo posto (30 pt).

Simone Sanna visibilmente contento dopo la vittoria esprime così la sua gioia: “Erano circa otto anni che non andavo in pista, poi per via di un mio amico che mi ha convinto a tornare in sella mi sono nuovamente innamorato. La prima gara ad Imola non era andata molto bene, ma in questo weekend, già dal primo giorno mi sono sentito bene sulla moto e consapevole della mia forza. Devo ammettere che le condizioni della pista erano difficili e per questo devo fare un plauso alla direzione gara che ci ha fatto fare due warmup laps così che potessimo testare le condizioni dell’asfalto”.

Micheal Mazzina 2° al traguardo conquista la leadership del campionato complice anche il 4° posto di Brignola. Il numero #1 commenta così: “ E’ stata una gara complicata per via delle condizioni della pista non ottimali. Ho fatto purtroppo una brutta partenza e alla fine del primo giro ero circa 8°. Piano piano sono risalito nonostante fosse difficile superare perché fuori traiettoria era bagnato. Alla fine ho lottato tutta la gara con Rudy (Oliva ndr) ed è stato un bel duello. Tornare in testa al campionato è molto importante”.

Primo podio anche per Rudy Oliva, il pilota pugliese classe 1995 dice: “E’ stato un weekend fantastico. Già dal venerdì nonostante il clima abbia condizionato le prove mi sono sentito veramente bene. La Yamaha R1 è una moto fantastica e riesco a sfruttarla veramente appieno. La battaglia con Micheal poi è stata davvero divertente. Sono molto contento della mia prestazione ed essere sul podio è fantastico”.

Il prossimo appuntamento per i protagonisti della R1 Cup 2017 è in programma l’1 e 2 Luglio presso l’Autodromo Internazionale del Mugello.

Risultati: https://goo.gl/pE8R59

Articoli correlati

Massei firma la doppietta a Misano. Sanna nuovo leader del Trofeo
Vittoria e leadership del trofeo per Fabio Massei al Mugello
Pole position e vittoria per Brignola nel Round 1 ad Imola



Richiedi informazioni

Inviando qui i tuoi dati non perderai la possibilità di schierarti in griglia con il tuo numero.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy